Convertire un’immagine da RGB a CMYK

Dopo alcuni giorni passati a smanettare su alcuni tool che consentono di modificare le immaggini direttamente da command line, sono arrivato alla conclusione.

Tramite l’utilizzo di un software “imagemagick” abbiamo 2 possibilità per convertire la nostra immaggine:

1. Convertirla senza applicare un profilo colore.
2. Convertirla applicando un profilo colore (per maggiori informazioni clicca qui).

Vediamo nel dettaglio come funzionano le due tipologie.


#convert img1.jpg -colorspace CMYK img_cmyk.jpg

questo comando restituisce un’immaggine in quadricromia, ma di scarsa qualità, in quanto i colori RGB convertiti in CMYK non sono trasformati in modo corretto.
-colorspace serve a specificare il colorspace della nuova immagine che vogliamo creare, RGB, GRAY, CMYK, etc. Nel nostro caso utilizziamo CMYK.

Il modo corretto per ottenere un risultato OTTIMALE è di utilizzare due profili colore.

#convert img1.jpg -density 300 -profile ProfiloColoreRGB.icc -profile ProfiloColoreCMYK.icc img_cmyk.jpg

Vi consiglio di utilizzare i profili colore della Adobe, in quanto sono i più utilizzati e i più affidabili.

Lascia un commento